Public Enemies 2009 – Review   Leave a comment

public_enemies

La storia è quella del famoso e leggendario criminale di banche dell’epoca della Grande Depressione Economica Americana John Dillinger , interpretato qui da un bravissimo Johnny Depp.Per questa sua dote, divenne ben presto l’obiettivo principale del migliore agente dell’FBI dei tempi di Hoover, Melvin Purvis (Christian Bale), e divenuto presto eroe popolare degli USA . Nessuno poteva fermare Dillinger , ne esisteva prigione dalla quale non riuscisse ad evadere.

A porre fine all’attività criminale di Dillinger fu proprio Melvin Purvis, soprannominato ‘il Clark Galble dell’FBI’, che dopo un’interminabile serie di inseguimenti e sparatorie, grazie anche all’aiuto di un gruppo di sceriffi del West e di alcuni  “amici” di Dillinger, riuscì a tendere una letale trappola al celebre ed acclamato malvivente, ucciso all’uscita di un cinema di Chicago nel luglio del ’43.Michael Mann, di recente autore di Collateral e Miami vice,qui  invece  descrive una biografia portando sul grande schermo una leggenda vivente come è la storia di Dillinger nel periodo della recessione degli anni 30 è riuscendo tutto sommato (è non era così scontato) , per quanto mi riguarda , a mischiare positivamente l’analisi interna della storia con l’intrattenimento.Possibilmente da vedere in lingua originale, un’altro pregio è inoltre quello di non rendere pesanti le 2 ore e 20 di pellicola rendendo sempre interessanti i vari capitoli della pellicola, grazie anche all’ottima performance di un Johnny Depp funzionale al progetto (è questo è importantissimo trattandosi di un film comunque biografico e quindi incentrato sul personaggio di Depp appunto).

Voto 7


Annunci

Pubblicato 25 ottobre 2009 da darkicarus in Senza Categoria

Taggato con , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: